Gattuso esce allo scoperto e parla di calciomercato

Gattuso Mirabelli
© foto Twitter @AcMilan

Ecco le dichiarazioni di Gennaro Gattuso sulla stagione sul prossimo calciomercato del Milan

Finita la stagione, Gennaro Gattuso ha voluto fare un bilancio. Con la vittoria in goleada contro la Fiorentina è arrivata la qualificazione diretta ai gironi di Europa League. Ringhio ha totalizzato 39 punti dopo l’addio di Vincenzo Montella: «Devo ringraziare questo gruppo. Ci sono stati momenti difficilissimi, ho trovato dei ragazzi che mi hanno dato grande senso di appartenenza, io ho rotto le scatole per cinque mesi ma nessuno mi ha mai mancato di rispetto. Questa è stata la mia fortuna. Noi abbiamo proposto qualcosa ma senza l’impegno era inutile. Devo dire grazie a loro. Ho iniziato 4/5 anni fa, qualcosa di buono lo avevo fatto. La strada è ancora lunga, ho tanto da imparare ma ho passione e quando c’è questo ci vuole solo fortuna e lavoro» – ha detto Gattuso a Sky Sport.

Poi il tecnico ha voluto precisare alcune cose sul prossimo mercato dei rossoneri. Gli obiettivi sono già chiari per quanto riguarda le caratteristiche e l’età dei profili che andranno a rinforzare la rosa: «Dobbiamo imparare a giocare con fisicità, che ci manca, un po’ di cattiveria, un po’ di esperienza. Non devono arrivare giocatori di 30 anni ma chi è giovane e ha tante partite sulle spalle. L’ossatura della squadra c’è, dobbiamo rinforzarla anche su quello che possiamo fare sui giocatori che abbiamo».

Articolo precedente
CutroneCutrone va in doppia cifra, ora va blindato
Prossimo articolo
CalabriaCalabria: «Per noi era fondamentale evitare i preliminari. Un messaggio a Mancini? Vedremo, ora concentrato sull’Under 21»