Connettiti con noi

HANNO DETTO

Gasperini: «Su Pessina rigore netto». Vendetta alla Juve contro il Milan domenica?

Pubblicato

su

Gasperini duro con l’arbitraggio di Massa nella finale di Coppa Italia con la Juventus. Vendetta indiretta alla Juventus domenica?

«Si è trattato di episodi pesanti, ma è andata così. Sono andati nella direzione sbagliata. La sensazione dal vivo era già chiara ma rivedendo le immagini tutto è ancora più chiaro: per come è entrato Rabiot e caduto Pessina si percepiva una carica evidente. Anche l’entrata di Cuadrado su Gosens era molto fallosa, mi pareva chiaro già in diretta» con queste parole pronunciate al termine della Finale di Coppa Italia persa contro l’Atalanta, Gian Piero Gasperini torna sui presunti errori arbitrali commessi in suo sfavore.

Una rabbia sportiva che, secondo alcuni, la Dea potrebbe convogliare nell’ultimo match contro il Milan di domenica: una gara indirettamente fondamentale anche per la “corsa Champions” della Juventus e il miglior modo per l’Atalanta di “vendicarsi” dei torti subiti nella notte di Reggio Emilia. Un  successo rossonero al Gewiss stadium infatti escluderebbe aritmeticamente la formazione di Pirlo dalla prossima edizione della competizione europea più importante.

A smorzare parzialmente tale congettura è però lo stesso Gasp che al termine della Finale di Coppa Italia ha così parlato della sfida di domenica con il Milan: «E’ indubbio che cercando di tirarci tutti per la giacchetta per questa partita ma noi abbiamo sempre fatto il nostro dovere. Ognuno è responsabile del proprio destino e noi i punti li abbiamo fatti e giocheremo per il secondo posto».