Galliani: «Quando il Monza sarà in Serie A chiamerò Ancelotti»

Galliani
© foto www.imagephotoagency.it

Adriano Galliani ha parlato dei grandi progetti del suo Monza e della possibile chiamata a Carlo Ancelotti in Serie A

Adriano Galliani, in un’intervista per Il Corriere dello Sport, ha parlato dei grandi progetti del suo Monza e della possibile chiamata a Carlo Ancelotti:

«Questo è il nostro primo anno, dal momento che quando Berlusconi rilevò la società il più era fatto. Abbiamo speso 3 milioni per la squadra e cinque per le infrastrutture, centro sportivo, stadio e altro. Gli stipendi sono una voce a parte. Crediamo entrambi in un valore che coltiviamo con ostinazione, il senso di appartenenza. Ancelotti? Tra un anno e mezzo, quando saremo in Serie A, io lo chiamerò».