Connettiti con noi

HANNO DETTO

Cioffi a DAZN: «Un pò di insicurezza era normale, su Deulofeu…»

Pubblicato

su

Gabriele Cioffi ha parlato ai microfoni di DAZN nel post-partita di Udinese Milan: le sue dichiarazioni complete

Gabriele Cioffi ha parlato a DAZN nel post-partita di Udinese-Milan. Le sue dichiarazioni:

LAVORO – «Son partito avantaggiato perchè il lavoro fatto da Gotti è importante. Ringrazio lo staff e la società che mi è stata vicina in questi gioni. Ho visto una squadra che ha voglia che lotta, forse abbiamo scartato troppo presto il regalo di Natale».

TRANQUILLITA’ – «Avremmo voluto giocare di più, avevamo preparato la partita in maniera diversa. Noi venivamo da un trauma, abbiamo vissuto settimane poco tranquilli, quindi normale un poco di insicurezza. Ma ai ragazzi dico solo bravi».

PARTITA – «Abbiamo fatto una grande partita, non ho visto nessuno che ha tirato il piede indietro, anche chi è entrato lo ha fatto con voglia, peccato per qualche fallo di troppo. Peccato».

DEULOFEU – «Esce arrabbiato e porta rispetto, è giusto. E’ entrato un giocatore ancora più arrabbiato».

ORGOGLIO – «Sono orgoglioso, e mi godo questi giorni, non sono alla ricerca di consensi. So che vivo una partita alla volta. Di sicuro non mi facci scappare nulla».

ESULTANZA AL GOL – «Il primo istinto è di andare verso i ragazzi in panchina, non ho avuto consensi ma li costruiremo».

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.