Connettiti con noi

Milanello

Empoli-Milan, Gattuso prepara un paio di novità: necessario un cambio

Pubblicato

su

Meno due ad Empoli-Milan, giovedì sera i rossoneri si giocheranno un’altra possibilità da 3 punti, Gattuso non può più sbagliare

Squadra che vince non si cambia, squadra che invece ne pareggia due di fila contro Cagliari ed Atalanta forse necessita qualche variazione, Gattuso contro l’Empoli confermerà il 4-3-3 (Nonostante il progetto a lungo termine della variazione di modulo) come modulo di partenza ma questa volta potrebbe concedere un turno di riposo sia a Calabria (Abate al suo posto) che a Calhanoglu, con possibilità per Castillejo. In difesa da valutare il recupero di Caldara (ancora pronto Musacchio) per formare la coppia centrale con Romagnoli. In avanti sempre Higuain mentre Cutrone lavora per recuperare dall’infortunio alla caviglia e tornare almeno a disposizione per un eventuale subentro a partita in corso. Intanto anche oggi come ieri ( immagini sotto riportate) la squadra si allenerà a Milanello in una sola seduta, prevista alle ore 15:30. Sarà importante capire, come detto, se Cutrone potrà essere a disposizione del mister oppure dovrà rinunciare anche alla sfida del Castellani.

EMPOLI (4-3-1-2): Terracciano; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Veseli; Traoré, Capezzi, Bennacer; Krunic; Caputo, La Gumina.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu.