Elliott: spesi ben 370 milioni nel Milan. Passivo di 90 a giungo 2019

Paul Singer Elliot
© foto www.imagephotoagency.it

Elliott cresce economicamente a 34 miliardi di euro ma l’investimento nel Milan è complessivamente di 370 milioni e un passivo di 90

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport Elliott accresce economicamente a 34 miliardi di euro. Per quanto ne concerne la situazione Milan, invece, il saldo del trimestre a luglio 2019 racconta di un passivo di 90 milioni: in miglioramento rispetto al -126 dell’ultima volta. Va comunque ricordato che nell’aprile del 2017 il fondo statunitense ha investito 370 milioni nelle casse rossonere. Tale somma comprende anche il prestito a Mr. Li e Milan, altri 32 milioni al posto e per conto di Yonghong e i costi di gestione.

Ad ogni modo la situazione finanziaria non preoccupa Elliott e non apre a nessuna offerta, come si era paventata con Luis Vuitton una settimana fa: la sua volontà è quella di proseguire nel progetto rossonero e di riportare in auge il Milan. Intanto Gordon si è professato ormai di fede milanista e le prospettive future saranno ancora in mano al fondo statunitense.