Damiani: «Il Milan magari si riporta a casa André Silva…»

andré silva barcellona
© foto www.imagephotoagency.it

E se André Silva rimanesse al Milan? Oscar Damiani prospetta un’ipotesi forse sottovalutata da tutti

Sono davvero tanti gli scenari che si prospettano nel futuro di André Silva. L’ipotesi forse più probabile è il riscatto da parte del Siviglia che però vuole un forte sconto sui quasi 40 milioni di euro richiesti dal Milan. C’è anche un forte interesse da parte del Barcellona, oltre ad un’idea di Jorge Mendes per uno scambio con Douglas Costa della Juventus.

Il noto procuratore Oscar Damiani, intervistato da MC Sport Live Show, ha prospettato un’alternativa che forse in pochi si attendono:

«Magari il Milan si riporterà a casa André Silva anche se venderlo porterebbe i soldi per Bakayoko, ma è presto per parlare di questi giri di mercato. C’è spazio comunque per far bene e fare buoni risultato. Non credo che il Milan potrà fare acquisti particolarmente onerosi ma i rossoneri dovranno essere bravi a investire su giovani di belle prospettive».

Sul derby perso contro l’Inter: «Il Milan poteva anche fare risultato ma questa partita diventa importante per il proseguo della stagione perché i rossoneri devono puntare a un posto in Champions. Giocare a Genova contro la Sampdoria non sarà facile. Bisognerà vedere la maturità del Milan, squadra che sta facendo bene in questa stagione. Nessuno si aspettava di vedere il Milan con questa classifica. Il Milan può intraprendere un periodo virtuoso e arrivare alla Champions. Magari in poco tempo le milanesi potranno competere con la Juventus».