Connettiti con noi

News

Conte: «Se le misure non funzionano ci sarà il lockdown generalizzato»

Pubblicato

su

Giuseppe Conte, nel corso della conferenza stampa di oggi, ha chiarito alcuni aspetti del nuovo decreto

Giuseppe Conte, nel corso della conferenza stampa di oggi, ha chiarito alcuni aspetti del nuovo decreto in relazione anche all’emergenza sanitaria:

«Già a metà novembre chi ha già aderito alla prima edizione del contributo al fondo perduto potrà riceverlo. Un piccolo bar che ha ricevuto 2000 euro con il decreto rilancio, può prenderne 3000. Un grande ristorante da 13 mila euro potrà riceverne 26. Oltre ai ristori a fondo perduto le stesse categorie potranno ricevere altri contributi. 

Per evitare che la curva ci sfugga è indispensabile ridurre le principali opportunità di socialità. Solo in questo modo possiamo decongestionare i mezzi pubblici, evitare assembramenti, diradare le occasioni di contatto non necessarie, alleggerire il carico per i tracciamenti.

Non possiamo pensare che con una curva epidemiologica in continua salita la gente vada in palestra, al ristorante. Se usiamo queste misure possiamo pensare al mese di dicembre con serenità, altrimenti dovremo operare un lockdown generalizzato, uno scenario da scongiurare in qualsiasi modo.

Queste misure sono necessarie per evitare che venga danneggiato il nostro tessuto economico-sociale. Dobbiamo continuare su questa strada».