Caressa attacca Piatek: «Ho dei dubbi su di lui già dall’anno scorso»

Fabio Caressa
© foto www.imagephotoagency.it

Caressa critica Piatek e mette in dubbio le qualità del giocatore. Ecco le parole del giornalista sull’attaccante rossonero

Il periodo negativo di Kris Piatek ha aperto la strada ai detrattori. Il polacco nella scorsa stagione ha segnato più di Cristiano Ronaldo pur senza un valido supporto da parte dei compagni. Il gioco difensivista di Gennaro Gattuso ha spesso lasciato da solo l’attaccante che comunque è riuscito ad inventarsi grandi gol praticamente da solo. Le prime due giornate a secco e una prova sottotono con la Nazionale polacca ha dato vita a nuove critiche. Fabio Caressa a Sky Sport ha messo in dubbio le qualità del giocatore del Milan:

«Se devo essere sincero su Piatek ho qualche piccolo dubbio, già dall’anno scorso. Non è un dubbio su di lui, ma penso che in generale gli attaccante vadano valutati su due anni. Un anno, segnano in tanti. Quelli forti, da grande squadra, segnano per due anni. Piatek deve iniziare a segnare, è lì per quello».