Connettiti con noi

Editoriali

Capolavoro Maldini, ma Elliott consente solo prestiti e svincolati

Marco Rizzo

Pubblicato

su

Paolo Maldini, con il supporto di Frederic Massara, a gennaio ha cercato di mettere le toppe alla rosa di Pioli

Paolo Maldini, con il supporto di Frederic Massara, a gennaio ha cercato di mettere le toppe alla rosa di Pioli. Sono arrivati i tasselli nei reparti che avevano mostrato più debolezze nella prima parte della stagione.

Il dirigente rossonero ha cercato di soddisfare le richieste dell’allenatore, alle prese quotidianamente con emergenze di formazione. All’appello manca però Elliott, che praticamente ha delegato il mercato alle competenze di Maldini senza tuttavia garantirgli un portafogli.

Il dirigente si è ritrovato, come spesso negli ultimi anni, ad operare solo nel campo dei prestiti o degli svincolati, cercando di scovare i talenti per Pioli. I tifosi, soddisfatti del mercato invernale, si aspettano però che il fondo americano mostri la propria forza economica con dei top player e con la costruzione dello stadio.

Advertisement