Calciomercato, terminato l’incontro tra Higuain e la Juventus

Higuain
© foto Foto Twitter

In casa bianconera è il giorno del tanto atteso incontro tra la Juventus e l’agente di Gonzalo Higuain. Il Milan sta attendendo una risposta

In casa Milan potrebbe essere il giorno di Gonzalo Higuain. L’attaccante argentino è rientrato ieri a Torino, dove oggi ha raggiunto il resto della squadra non partita per gli States e per svolgere le visite mediche e iniziare la sua preparazione atletica. Questi potrebbero essere gli ultimi allenamenti con la maglia bianconera, sul giocatore c’è l’interesse del Chelsea e del club rossonero, che al momento sembra essere favorito. Secondo quanto riportato da Sky, mentre il giocatore stava svolgendo le visite mediche, c’è stato un incontro tra il fratello-procuratore e la dirigenza bianconera. L’incontro è terminato da pochi minuti.

I CONTATTI – Nella giornata di ieri ci sono stati diversi contatti tra Leonardo e l’agente del calciatore bianconero. Il fratello-procuratore ha in mano l’offerta del Chelsea, nelle prossime ore è attesa quella del Milan che prevederà un contratto da 7.5 milioni per quattro stagioni. Nelle prossime ore potrebbero esserci ulteriori contatti tra Leonardo e il fratello del giocatore, molto probabilmente saranno quelli decisivi per portare il calciatore in rossonero.

LO SNODO – Gonzalo Higuain è lo snodo fondamentale di questa maxi operazione di calciomercato. Il sì del giocatore sbloccherà la trattativa. Pochi minuti fa la Juventus ha comunicato al fratello/agente del calciatore di averlo inserito nella lista trasferimenti per liberare un posto in avanti dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo. Ora per Higuain è in agenda un incontro con Leonardo per trattare “de visu” il trasferimento al Milan e aumentando così anche le chance di attuare lo scambio Bonucci-Caldara tra rossoneri e Juventus.

Articolo precedente
BernardBernard vicino, gli agenti oggi a Casa Milan
Prossimo articolo
MontolivoMontolivo: «Lavoro per amore della maglia», il centrocampista non vuole lasciare il Milan