Accordo raggiunto per Caldara al Milan: scambio alla pari con Bonucci

Bonucci Caldara
© foto Foto presa da Twitter

Accordo raggiunto tra Juventus e Milan per lo scambio di difensori Caldara-Bonucci: sarà alla pari. Intanto il Chelsea si tira indietro per Higuain

In serata si è tenuto l’ennesimo meeting tra Juventus e Milan, oltre che con Lucci e Riso procuratori dei due calciatori interessati, per trovare la quadratura all’operazione che porterà Leonardo Bonucci alla Juventus e Mattia Caldara al Milan: scambio alla pari. Una scelta che il Milan ha cercato di evitare anche alla luce dell’alta caratura internazionale del capitano rossonero rispetto al corrispettivo bianconero ma che è stata appianata da motivi per lo più anagrafici (Caldara ha 7 anni in meno). Nessun giovamento dal punto di vista del cartellino per il Milan che però potrà abbassare con la cessione di Bonucci il proprio monte stipendi snellendolo di oltre 7 milioni a stagione. Stando a quanto riportato da La Repubblica le due società avrebbero anche raggiunto l’accordo sul “diritto di recompra” in favore dei bianconeri sul cartellino di Caldara: potrà essere esercitabile solo nel caso in cui il Milan non dovesse centrare la qualificazione in Champions nei prossimi due anni.

L’arrivo di Caldara al Milan permette così a Leonardo di mettere a segno un colpo di mercato attuale ma soprattutto futuribile vista la giovane età del tandem di centrali che vedrà l’ex Atalanta affiancare il forse più più esperto, ma appena 23enne, Alessio Romagnoli andando a comporre la futura colonna portante del pacchetto arretrato della Nazionale italiana. L’operazione Caldara-Bonucci tiene aperta la strada anche per Gonzalo Higuain che, direttamente dalla sede delle proprie vacanze estive, ha fatto sapere di non gradire particolarmente un trasferimento in prestito e un decurtamento dell’attuale stipendio. A far sorridere Leonardo sono però le voci provenienti da Londra che vedrebbero il Chelsea di Sarri tirarsi indietro nella corsa al Pipita. Intanto Leonardo prepara il colpo anche a centrocampo.

Articolo precedente
André Silva CutroneAndré Silva in partenza: ecco l’offerta arrivata a Leonardo
Prossimo articolo
StrinicAgente Strinic: «Ivan è al settimo cielo, il Milan è un orgoglio»