Calciomercato Milan: si punta ad uno tra Fabregas, Ramsey e Barella

Barella
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan vuole rinforzare il centrocampo: tre i nomi sul taccuino di Leonardo. Intanto il Cagliari fissa il prezzo per Barella

Il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, ha fatto sapere, però, che la trattativa per Nicolò Barella, centrocampista classe 1997, è possibile ma non si tratta per meno di 50 milioni di euro. La dirigenza della squadra sarda ha, dunque, fissato il prezzo del cartellino del giocatore, già nel giro della Nazionale di Mancini, finito sotto i riflettori di diversi club europei tra cui il Milan. Prezzo fissato dunque per il talentino sardo che però difficilmente potrà essere approcciato dal Milan in questa sessione invernale sia per il recente arrivo di Lucas Paquetá ma anche per il buco di 127 milioni riscontrato nell’ultimo bilancio annuale del club.

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Nuova Sardegna, il Liverpool, che da tempo segue da vicino Barella, è pronto a fare follie per assicurarsi le prestazioni del calciatore già durante la prossima finestra di mercato. Il Milan non demorde ma solo a partire dalla prossima estate. Intanto però il calciomercato rossonero non si ferma qui: i rossoneri starebbero continuando a sondare il terreno in Premier League dove due giocatori potrebbero presto lasciare le rispettive squadre, si tratta di Aaron Ramsey dell’Arsenal e Cesc Fabregas del Chelsea. Entrambi hanno il contratto in scadenza nel 2019 e poca voglia di rinnovare con l’attuale club, per il Milan si tratterebbe di un affare a costo basso ma la spesa probabilmente andrebbe a gravare sullo stipendio da dare ad uno dei due prospetti.

Articolo precedente
Paolo MaldiniMilan, Maldini: «Gattuso ha fatto un enorme salto di qualità, ha tutta la nostra fiducia»
Prossimo articolo
kessieMilanisti in Nazionale: belle vittorie per Kessié e Halilovic