Calciomercato Milan, il punto sulle trattative

Mirabelli
© foto www.imagephotoagency.it

Facciamo il punto sulle trattative di mercato del Milan per la prossima stagione. Giorni intensi per Massimiliano Mirabelli

Massimiliano Mirabelli avrà delle settimane intense per quanto riguarda gli appuntamenti di calciomercato. Quasi archiviati i contratti di Pepe Reina e Ivan Strinic, l’obiettivo dei rossoneri rimane il rafforzamento del gruppo di Gennaro Gattuso in vista della prossima stagione.

PORTIERI – Quasi fatta per il baby portiere Lillo Guarneri, 15enne in forza allo Standard Liegi e nel giro dell’Under 21 belga. L’estremo difensore dovrebbe essere aggregato alla Primavera del Milan per la stagione 2018/2019. Plizzari, qualore non partisse Gigio Donnarumma, dovrebbe invece rimanere in prestito un altro anno. Il trio in praima squadra dovrebbe essere costituito da G. Donnarumma, Reina e A. Donnarumma.

CENTROCAMPOMax Meyer non rinnoverà con lo Schalke 04 e si libererà quindi a costo zero a giugno. Il Barcellona ha mollato il tedesco, il Bayern Monaco sembra non aver trovato l’accordo. Mirabelli proverà a inserirsi, forte dei contatti di mercato in Germani, per portare il tedesco a Milanello. Un po’ più complicato il discorso legato a Jack Wilshere, in rotta con Wenger, per il quale è forte la conccorrenza delle big europee.

ATTACCO – Salgono le quotazioni per Andrea Belotti al Milan il prossimo anno. Il bomber è ai ferri corti con Mazzarri e con Cairo e la valutazione si è più che dimezzata rispettoai 100 milioni della scorsa estate. In caso di cessione di Kalinic e/o André Silva per i rossoneri non sarà un problema sborsare 45 milioni per il Gallo.