Connettiti con noi

News

Borussia Mönchengladbach, il capo scouting su Kone: «Ci siamo mossi in fretta perché c’era molta concorrenza»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il capo scouting del Borussia Mönchengladbach Steffen Korell ha rivelato qualche retroscena sull’acquisto di Kone

Steffen Korell, capo scouting del Borussia Mönchengladbach, ha raccontato qualche retroscena riguardante l’acquisto del giovane centrocampista Kouadio Kone, sul quale era forte anche l’interesse del Milan. Queste le sue parole sui canali ufficiali del club tedesco:

«Era arrivato il momento di prendere una decisione e chiudere il trasferimento in fretta, anche perché c’era molta concorrenza. Lo abbiamo lasciato a Tolosa perché ha più senso per lui continuare il percorso di crescita nel suo primo club. Ci vuole pazienza, ha talento ma è ancora molto giovane».