Azmoun, il nome nuovo per il Milan: già contattato l’agente

Rangnick
© foto Ralf Rangnick, ex tecnico del RB Lipsia e Schalke 04

Sul taccuino degli osservatori del Milan c’è un nome nuovo: si tratta di Sardar Azmoun, attaccante iraniano dello Zenit San Pietroburgo

Sul taccuino degli osservatori del Milan c’è un nome nuovo: si tratta di Sardar Azmoun, attaccante iraniano dello Zenit San Pietroburgo. I rossoneri hanno iniziato i dialoghi con l’agente Fali Ramadani (procuratore notoriamente in buoni rapporti con il Milan da diversi anni) per fare un sondaggio iniziale. I russi non hanno stretta necessità di vendere ma potrebbero ascoltare le proposte. Diverso il discorso per il giocatore che sembra affascinato dall’ipotesi di giocare in Italia. Al momento la trattativa è allo stato embrionale, ma nelle prossime settimane potrebbe decollare con l’aiuto di Rangnick.