Atalanta-Milan, un’altra finale che vale l’Europa League

Milan
© foto www.imagephotoagency.it

 

Dopo la sconfitta contro la Juventus i rossoneri sono chiamati ad una grande prova contro l’Atalanta

Archiviata con molta amarezza la finale di Coppa Italia contro la Juventus, i rossoneri si ritrovano a giocare un’altra partita che ha quasi il valore di una finale. L’ Atalanta di Gasperini è un brutto cliente nel percorso del Milan verso l’Europa League. I nerazzurri inseguono ad un punto di distanza al settimo posto, ultimo disponibile per la qualificazione alle competizioni europee.

SFIDA – Il Milan non deve cadere nella trappola. Apparentemente i rossoneri possono giocare per due risultati su tre in virtù della posizione di vantaggio. In realtà lo scontro all’ultima giornata con la Fiorentina è una mina vagante che potrebbe compromettere tutta il campionato del Milan. Per chiudere ogni discorso servirà una vittoria contro i nerazzurri per avere la certezza matematica del sesto posto. Evitare i preliminari permetterebbe al gruppo di Gennaro Gattuso di iniziare la stagione 2018/2019, quella dopo i Mondiali di Russia, con la giusta preparazione.

Articolo precedente
andre silvaMendes porta l’acquirente per André Silva: in arrivo uno scambio più conguaglio
Prossimo articolo
Stampa RassegnaLa rassegna del 11 maggio 2018