Arsenal-Milan, contro i Gunners servirà il miglior Suso: quello di Genova

Suso
© foto www.imagephotoagency.it

C’è grande voglia in casa Milan, voglia di ribaltare un risultato difficile ma  non impossibile, Suso ha parlato di grandi aspettative e di un grande desiderio di rivalsa

Ci si aspetta una grande gara da lui e magari un altro grande assist come quello offerto a Genova ad Andrè Silva in occasione del goal vittoria contro la squadra di Ballardini. Servirà il miglior Suso domani sera, l’Arsenal lo teme, il Milan lo attende perchè in sfide come queste bisogna dare più dell’impossibile, serve la giocata del campione, doppia in questo caso perchè di goal ne serviranno almeno 2. Suso ha parlato attraverso i microfoni di Sky Sport dall’ Emirates Stadium di Londra: «È molto bello, ci sono motivazioni, dobbiamo dimostrare che stiamo migliorando e crescendo. Non dobbiamo dimenticare che all’andata abbiamo giocato contro una squadra come l’Arsenal. Noi ci crediamo, possiamo farcela, a San Siro c’erano troppi spazi, ci hanno messo in difficoltà nel primo tempo. André Silva? lavora sempre bene, il modulo non fa differenza-L’importante è non prendere gol, dobbiamo giocare da squadra e provare a fare un gol nel primo tempo. Aver preso il secondo gol, fossimo stati più attenti ci saremmo state più possibilità con l’1-0. Domani comunque dobbiamo dimostrare di essere sulla strada giusta. Sono molto felice al Milan, nel calcio non si sa mai, sono contento, devo concentrarmi su questo momento».

Articolo precedente
Gattuso conferenzaArsenal-Milan, Gattuso: «Parlo tanto con Donnarumma, deve rimanere lucido»
Prossimo articolo
Wenger passa dalla voce tremula alla modestia, solo grande esperienza?