25 febbraio, buon compleanno campione: Donnarumma compie 20 anni

Il 25 febbraio del 1999 nasceva Gigio Donnarumma, lo straordinario portiere rossonero compie dunque oggi 20 anni

Sembra già un veterano, forse per via delle tre stagioni già disputate ad alti livelli o forse per i record divorati a suon di parate e presenza con la maglia del Milan e della Nazionale ma Gigio Donnarumma oggi compie (solo) vent’anni. Il numero 99 rossonero nasce infatti il 25 febbraio del 1999 a Castellammare di Stabia e a soli 14 anni viene acquistato dal Milan per 250.000 euro, squadra della quale è sempre stato tifoso e nelle cui giovanili aveva già militato il fratello Antonio. Nella stagione 2014-2015 è per la prima volta aggregato alla prima squadra di Filippo Inzaghi andando in panchina in Serie A, grazie a una deroga della Federcalcio, a 15 anni e 11 mesi per poi firmare, a 16 anni compiuti, il suo primo contratto da professionista. L’esordio è solo questione di mesi: il 25 ottobre 2015 viene schierato titolare dall’allora tecnico rossonero Siniša Mihajlović contro il Sassuolo divenendo il secondo più giovane esordiente della storia del Milan.

Il 23 dicembre 2016 vince il suo primo trofeo: la Supercoppa italiana. Il trionfo di Doha è ricordo ancora vivo nelle memorie dei tifosi rossoneri così come il rigore che Gigio respinge a Dybala nel corso della “lotteria” finale. Ad oggi Gigio Donnarumma detiene già diversi record che riguardano sia la Nazionale italiana che il Milan:

  • Più giovane esordiente nella storia della nazionale italiana Under-21 (17 anni e 28 giorni).
  • Più giovane portiere ad aver esordito nella nazionale italiana (17 anni e 189 giorni).
  • Più giovane portiere sceso in campo da titolare con la nazionale italiana (18 anni e 31 giorni).
  • Più giovane calciatore di sempre a raggiungere le 100 partite in Serie A (19 anni e 49 giorni).