23 maggio 1999: il Milan di Zaccheroni conquista lo scudetto – VIDEO

zaccheroni
© foto www.imagephotoagency.it

Venti anni fa il Milan di Alberto Zaccheroni conquistava lo scudetto in una sfida infinita con la Lazio di Salas

Venti anni fa il Milan conquistava il 16esimo scudetto della sua storia. I rossoneri, con una squadra non irresistibile guidata da Alberto Zaccheroni, arrivarono al successo dopo una cavalcata sensazionale fino all’ultima giornata. Proprio la trasferta di Perugia, sofferta quanto emozionante, decretò il trionfo del Milan “operaio” di quella stagione.

Perugia, 23 maggio 1999: 20 anni oggi!!! ⚽️ ❤️🖤 #Milan #AcMilan #oggi #23maggio pic.twitter.com/QYq3rvCh7s

— Alberto Zaccheroni (@Zaccheroni_) 23 maggio 2019

Si può quasi affermare che la rimonta ai danni della Lazio iniziò proprio contro il Perugia nella partita d’andata. Nel finale di partita Sebastiano Rossi rimediò un espulsione per una reazione nei confronti di Bucchi: fu l’occasione per l’esordio di un giovanissimo Abbiati.

Proprio la futura bandiera del Milan fu protagonista di numerose parate nel corso del campionato. Come non ricordare il miracoloso intervento sullo stesso Bucchi che valse una buona parte di scudetto; quel gruppo aveva degli eri insospettabili, da Ganz (suo il terzo gol alla Sampdoria a San Siro) a Guly (in versione fantasista nel 1999), da Bierhoff (record di gol di testa in stagione, 14) a Leonardo, oggi dirigente del nuovo Milan. Ne è passato di tempo…