Connettiti con noi

HANNO DETTO

Ventura: «Serie A? Ci sono almeno tre squadre alla pari»

Pubblicato

su

Giampiero Ventura ai microfoni di Tuttomercatoweb.com ha dato la sua opinione sul campionato italiano, ecco le sue parole

Giampiero Ventura ai microfoni di Tuttomercatoweb.com ha dato la sua opinione sul campionato italiano, ecco le sue parole:

SERIE A  «Il campionato è affascinante, aperto a qualsiasi tipo di soluzione. Oggi ci sono almeno tre squadre che partono alla pari. E alle sorprese: Fiorentina e Torino hanno due buoni allenatori con idee e rose competitive»

CAMBI IN PANCHINA «Se c’è stato un cambio così repentino vuol dire che c’erano problemi e che sono partiti senza convinzione. Però diventa difficile parlare. Se non ci sei dentro rischi di dire cose sbagliate. Ma certamente deve essere successo qualcosa».

NUOVO ALLENATORE DELLA SALERNITANA? «Non è vero. La voglia di rientrare c’è, mi manca il lavoro giornaliero. Però deve valerne la pena. Altrimenti non ha senso. A Salerno erano da mettere in preventivo alcune difficoltà, un minimo di assestamento. E Salernitana-Genoa darà delle risposte importanti».

LUCCA E PISA  «Lucca è un ex Toro, un giovane di grande prospettiva. Cinque partite però non dicono nulla. Ha potenzialità, gli auguro di fare bene. Si vede che ha voglia di arrivare. Ed è in una buona squadra che cresce anno dopo anno, un progetto figlio della programmazione».

BARI- «Penso sia l’anno buono per andare in B. Non ero convinto l’anno scorso, quest’anno da barese adottato credo siano stati fatti acquisti proiettati nell’immediato. È la squadra da battere e Mignani mi sembra un ragazzo equilibrato. A Bari l’equilibrio è fondamentale».

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.