Torino-Milan, ballottaggio tra Abate e Conti: ecco tutte le scelte di Gattuso

Gattuso
© foto www.imagephotoagency.it

Cambio di formazione per Gattuso rispetto alla pessima sfida con la Lazio: contro il Torino si torna al 4-3-3 con Paquetà a centrocampo

Domenica il Milan si giocherà una tappa fondamentale per la ricorsa Champions: il quarto posto, attualmente ancora a pieno titolo degli uomini di Gattuso, è fortemente a rischio a causa della presenza nel giro di pochi punti altre quattro formazioni (Atalanta, Roma, Lazio e appunto Torino). La gara del comunale contro i granata di Mazzarri ha solo un risultato possibile per il Milan: la vittoria. Ma quali saranno le scelte del tecnico calabrese per riportare equilibrio e consistenza nella propria formazione titolare dopo l’ignobile figura fatta in Coppa Italia contro la Lazio?

Messo in archivio il 3-4-3, si torna alla difesa a quattro con un unico ballottaggio riguardante la linea arretrata: Abate o Conti per sostituire l’infortunato Calabria (per lui stagione finita) nel ruolo di terzino destro; a centrocampo Bakayoko favorito su Biglia in mediana con Lucas Paquetà che tornerà dal primo minuto al fianco di Kessié e il classico tridente avanzato con Suso e Calhanoglu in appoggio a Piatek. Possibile tuttavia un inserimento dal primo minuto di Fabio Borini, che non ha mai fatto male quando chiamato in causa, ma negli ultimi test fatti il tecnico calabrese ha provato a vivacizzare la catena di sinistra sfruttando la sinergia tecnica di Calhanoglu e Paquetà.