Connettiti con noi

News

Superlega: la Uefa non può sanzionare Juventus, Real e Barcellona

Pubblicato

su

Uefa Ceferin

Nuovo capitolo della vicenda Superlega: ricevuta l’ordinanza con le misure cautelari che vietano le sanzioni da parte di Uefa e Fifa

Nuovo capitolo della vicenda Superlega riportato da El Confidencial. Come riportano in Spagna, l’atto ricevuto dalla UEFA e dalla FIFA, recapitato dal Tribunale di Madrid, vieta loro di applicare sanzioni contro i club fondatori (tra cui la Juventus) pensa sanzioni e embarghi. Ecco quanto riporta El Confidencial.

«La battaglia giudiziaria della Superlega entra in una nuova fase. Quasi un mese dopo che Manuel Ruiz de Lara, giudice capo del Tribunale n. 17 di Madrid, ha inviato in Svizzera l’ordinanza con le misure cautelari che vietano a FIFA e UEFA di ritorsioni contro i club fondatori del macroprogetto – Real Madrid e Barça, tra gli altri, entrambe le organizzazioni hanno ricevuto ufficialmente notifica di tale risoluzione. Questo passaggio, per quanto possa sembrare un semplice formalismo, ha un enorme significato procedurale. Se l’organismo europeo espelle i club spagnoli dalla Champions League, il magistrato potrebbe decidere di eseguire embarghi o altre sanzioni».

Advertisement