Connettiti con noi

HANNO DETTO

Sacchi sul Mondiale: «Favorite? Brasile, Argentina, Francia e Germania»

Pubblicato

su

Sacchi sul Mondiale: «Favorite? Brasile, Argentina, Francia e Germania». Le parole dell’ex tecnico rossonero

Arrigo Sacchi ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport delle favorite per la vittoria finale del Mondiale in Qatar. Ecco le parole dell’ex tecnico del Milan:

FAVORITE – «Brasile, Argentina, Francia e Germania».

BRASILE – «La nazionale di Tite è molto solida in difesa, prende pochissimi gol. Thiago Silva e Marquinhos sono due colonne. E davanti alla retroguardia c’è una diga formata da Fred e Casemiro: mica facile passare di lì… Poi, quando il pallone arriva là davanti, Raphinha, Neymar, Vinicius o chi volete voi… hanno le qualità per mandare al tappeto gli avversari».

ARGENTINA – «Mi ha molto impressionato nella partita di Wembley contro l’Italia. Hanno grandi campioni e un gioco piacevole. Chi non vorrebbe in squadra gente come Messi, Lautaro e Di Maria? E poi non trascuriamo il fattore ambientale: ci sarà caldo in Qatar e le sudamericane possono essere avantaggiate».

FRANCIA – «Ultimamente non si è espressa al massimo, però è campione in carica e può sempre disporre di uomini di grande esperienza. Poi c’è Mbappé: come una pistola puntata sulla tempia dell’avversario. Quando parte, ci vuole la moto per tenere il suo passo. É una moto di grossa cilindrata».

GERMANIA – «I tedeschi raramente hanno tradito nelle grandi manifestazioni. Hanno un carattere d’acciaio. Il ct Flick ha due grandi uomini in mezzo al campo come Gundogan e Kimmich, e là davanti c’è Sané che, quando ne ha voglia, è capace di far saltare i dispositivi di qualisiasi difesa».

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.