Rodriguez, valutata posizione del Milan: il Psg ha preso una decisione definitiva

ricardo rodriguez
© foto www.imagephotoagency.it

Arriva da Parigi la decisione definitiva in merito al futuro di Ricardo Rodriguez, nei giorni scorsi il Milan aveva espresso le proprie volontà

Il Paris Saint Germain ha fatto la propria scelta, la quale ricade su Juan Bernat, terzino sinistro del Bayern Monaco. il rinforzo tanto atteso non sarà dunque Ricardo Rodriguez ma bensì il calciatore spagnolo nato a Cullera nel 1993. Nei giorni scorsi il Milan aveva preso una posizione ben definita in merito alla questione Rodriguez, una scelta che molto probabilmente ha influito sulla decisione finale del club parigino. Nei giorni scorsi, l’incontro a sorpresa tra Ricardo Rodriguez, il suo agente e i due dirigenti del Milan Leonardo e Maldini negli uffici di via Aldo Rossi. Il terzino svizzero nelle ultime ore aveva ricevuto diverse offerte dalla Francia (Monaco e Psg), da qui la volontà di discutere del proprio futuro con gli uomini di mercato rossonero. Al termine del vertice terminato dopo circa due ore,  il Milan comunicava a Rodriguez e al suo procuratore la volontà di trattenerlo nonostante la prova deludente contro il Napoli, ed una stagione (quella appena trascorsa) piena di incertezze.

I MOTIVI DELLA DECISIONE- Tra i motivi principali della decisione di Leonardo e Maldini ci sarebbe il problema cardiaco riscontrato a Strinic, le cui sorti calcistiche sono a serio rischio e verranno monitorate con attenzione nei prossimi mesi. Rodriguez dunque è insieme a Laxalt l’unica alternativa per il ruolo di terzino sinistro e non può, pertanto, essere ceduto in questa sessione di mercato. Contro la Roma, Gattuso potrebbe decidere di continuare a puntare sull’ex Wolfsburg, alla prima a San Siro in programma venerdì.

Articolo precedente
Milan-Roma, una festa più che una partita: Ancora posti disponibili. Tutte le immagini del cuore
Prossimo articolo
Kakà a Milano: «Con loro mi avvicino di più al Milan»