Per il centrocampo spunta Seri, in attesa di Veretout e Bennacer

Seri
© foto Instagram

La dirigenza del Milan ha concentrato tutte le energie per la ricerca del centrocampista: suggestione Seri se Veretout dovesse complicarsi

Il mercato del Milan entra nel vivo e l’obiettivo primario della dirigenza è quella di fornire a Giampaolo tutti i giocatori funzionali ed essenziale per il proprio rombo di centrocampo. Le trattative per Veretout sono andate molto per il lungo ma da qualche giorno sembra che sia iniziato il countdown: la dirigenza rossonera ha rilanciato l’offerta assecondando la Fiorentina, togliendo dalla proposta la contropartita tecnica Lucas Biglia e alzando a quasi 18 milioni (compresi di bonus) di euro il costo del trasferimento. Per il centrocampista francese non è forte solo il Milan ma anche la Roma e per questo Commisso, il neo-presidente gigliato, sta prendendo tempo per decidere. Vista la situazione il Milan ha iniziato a chiedere informazioni per Jean Michael Seri.

Il giocatore del Fulham arriva da un’ottima stagione caratterizzata da 32 presenze condite da 1 gol e 3 assist in Premier League. Le sue tre stagioni in Ligue 1 al Nizza prima del trasferimento a Londra, che hanno di fatto drizzato le orecchie di diversi osservatori dei club europei, sono state caratterizzate da 12  gol e ben 23 assist. Seri può ricoprire tutti i ruoli del rombo di centrocampo rientrando completamente nel profilo richiesto a gran voce da Giampaolo. Per l’ivoriano è stato solo un primo sondaggio e sicuramente il Fulham non chiederà meno di 25-30 milioni di euro ma, tutto dipenderà da Veretout e come si muoverà Commisso.