Pellegatti: «Leonardo lascia il Milan, Campos dirigente esperto ma non un vero ds»

Carlo Pellegatti
© foto Instagram @Pellegatti

Carlo Pellegatti ha commentato il possibile avvicendamento dirigenziale, con l’addio di Leonardo e l’innesto di Campos

Uno stravolgimento societario che un po’ preoccupa i tifosi rossoneri, esausti dai continui cambiamenti, che fino ad ora ben poco di buono hanno portato. Il probabile addio di Leonardo rappresenta una triste notizia, perché, nonostante gli errori commessi, il brasiliano rappresentava una sorta di garanzia per il Milan. Al suo posto Gazidis ha scelto Campos. Carlo Pellegatti, intervenuto attraverso il proprio canale Youtube, ha detto la sua a riguardo:

«E’ ben conosciuto dal fondo Elliott, coinvolto nel progetto Lille. Leonardo sembra avviato a lasciare il Milan, forse per sua scelta. E’ un po’ depotenziato dal decisionismo di Gazidis. Gazidis che sembra aver scelto Campos, dopo Moncada. Entrambi lavoravano al Monaco. E’ esperto soprattutto nello scouting, ha lavorato bene come direttore al Lille. E’ un dirigente molto avveduto, sta puntando allo scouting, lavora con sei collaboratori che si sono divisi il mondo del calcio. Potrebbe essere una figura nuova per il Milan, non è un ds vero e proprio, può darsi che il Milan trovi un’altra figura, oppure potrebbe essere Gazidis a prendere le decisioni più importanti. Per Campos è un salto di qualità».