Pagelle di Milan-Udinese 3-2: Samu e Rebic illuminano, cercasi vero Jack

© foto Mg Milano 15/01/2020 - Coppa Italia / Milan-Spal / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: gol Samuel Castillejo

Pagelle di Milan-Udinese, i voti dati dalla redazione di Milannews24 ai giocatori rossoneri nella sfida di San Siro

Ecco le pagelle di Milan-Udinese:

Donnarumma 5.5: La sua indecisione porta l’Udinese in vantaggio. Si riscatta con due interventi decisivi nella ripresa.

Conti 6: Un anticipo fondamentale su un contropiede dei bianconeri, positivo fino a quando non perde la marcatura su Lasagna.

Kjaer 6.5: In difesa non sbaglia niente e in avanti è un pericolo pubblico sui calci piazzati. Salva il risultato con una chiusura sulla linea di porta.

Romagnoli 6: A tratti veste i panni del regista con due imbucate per Leao. In difesa qualche difficoltà in velocità su Lasagna.

Theo Hernandez 6.5: Sfodera un altro bellissimo gol che decide la partita. Da segnalare diversi errori in difesa, come quello che porta al pareggio bianconero.

Castillejo 6.5: Dinamismo al servizio della squadra. Fa molto di più di Suso e mette diversi palloni nel mezzo (77′ Krunic 6: Sostanza e possesso palla, quello che serviva a Pioli)

Kessie 5.5: Impreciso quando c’è da dialogare nella metà campo avversaria. Si riprende parzialmente nella ripresa.

Bennacer 6: L’algerino alterna grandi recuperi a centrocampo ad errori banali in impostazione. Rimedia anche un’altra ammonizione ingenua.

Bonaventura 5: Non si vede quasi mai, opaco per quasi tutto il primo tempo. Eppure in quel ruolo dovrebbe esaltarsi (46′ Rebic 7.5: Due gol, un tiro che sfiora la traversa e un rigore in movimento regalato a Leao. Cosa chiedere di più?)

Ibrahimovic 6.5: Aiuta la squadra anche a centrocampo nelle vesti di regista offensivo, decisivo all’ultimo minuto con il suo assist per Rebic.

Leao 6.5: Gioca molto largo, ma riesce comunque a rendersi pericoloso. I suoi cross mettono in difficoltà l’Udinese.

All. Pioli 7: La conferma del modulo e degli uomini gli danno ragione. L’inserimento di Samu e Leao hanno fatto già dimenticare Suso.

UDINESE (3-5-2): Musso 6; Larsen 6.5, Becao 5.5, Ekong 6, Nuytinck 6 (78′ Nestorovski sv), Sema 6; De Paul 5.5, Mandragora 5, Fofana 6.5; Lasagna 6.5, Okaka 5.5 (92′ De Maio sv)

Per gli highlights della sfida clicca qui.