Mirabelli: «Non è il momento dei rimpianti.»

© foto www.imagephotoagency.it

Massimiliano Mirabelli, intervenuto intervenuto su Premium Sport, ha parlato del Milan

Manca pocho all’inizio della partita e Massimiliano Mirabelli, in esclusiva su ” Serie A Live”,ha parlato così del momento del suo Milan. Il Direttore Sportivo, nel corso dell’intervista, ha confermato la nostra esclusiva che smentiva la cessione di Bonucci Ecco le dichiarazioni: «Non è questo il momento di avere rimpianti, con quelli al massimo faremo i conti alla fine. È vero che ci aspettavamo di essere in un’altra posizione in classifica, ma abbiamo il tempo per recuperare. E considerate che in Europa League siamo arrivati comunque primi nel girone. Sapevamo i rischi che correvamo, abbiamo cambiato tanto per essere competitivi nel futuro e aprire un grande ciclo. Bonucci ‘attenzionato’ dal Real Madrid? Abbiamo faticato per prendercelo: sappiamo che ci sono sempre tante squadre su di lui, ma abbiamo cominciato un progetto e vogliamo tenercelo stretto. I tifosi reclamano più spazio per Cutrone? Sta facendo un lavoro incredibile: troverà spazio e, assieme ad André Silva, scriverà pagine importanti della storia del Milan. Se c’è davvero il rischio esclusione dalle coppe Europee? Non esiste, è fantacalcio: il Milan non sarà mai escluso dalle coppe, i tifosi possono stare tranquilli.»