Milan, vicina la cessione di Bertolacci

Bertolacci
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo una parentesi deludente in rossonero, Andrea Bertolacci ha trovato riscatto, almeno parziale, nel prestito al Genoa quest’anno: i rossoblù lo vogliono riscattare e il giocatore saluterà così definitivamente Milanello

Il Milan ha il mercato in entrata momentaneamente bloccato: la sentenza dell’Uefa del 19 giugno infatti impedisce attualmente i rossoneri di avviare vere e proprie trattative, nonostante comunque il progetto di Fassone e Mirabelli sia ben impostato e pronto a prendere il definitivo decollo una volta risolto il nodo Uefa. Se gli acquisti sono quindi ora posticipati, non lo sono invece le cessioni: in casa Milan c’è grande movimento per cercare di ridurre la rosa e trovare poi le risorse necessarie per finanziare il mercato in entrata.

Una di queste cessioni, nel taccuino dei dirigenti rossoneri, è sicuramente quella di Berolacci. Il centrocampista, pagato ben 20 milioni dal Milan negli anni precedenti, ha deluso ogni tipo di aspettativa, venendo quindi ceduto in prestito al Genoa, l’estate scorsa. Ai rossoblù ha trovato un, seppur parziale, riscatto. Motivo per cui Preziosi sembra intenzionato a riscattare e, come riportato da Tuttosport, il Grifone avrebbe deciso di riscattare il centrocampista del Milan per cinque milioni di euro. L’accordo tra i due club è stato raggiunto ma verrà ufficializzato solamente nelle prossime settimane quando Massimiliano Mirabelli e Gennaro Gattuso ritorneranno dal viaggio in Russia.

Articolo precedente
MirabelliMilan, Mirabelli dice no allo scambio André Silva-Falcao
Prossimo articolo
FassoneFassone vuole uno stadio per il Milan: «Tra il 2022 e il 2023 si può avere»