Milan, si ferma Suso? pronto Castillejo

Suso
© foto www.imagephotoagency.it

In vista del match cruciale di domani sera contro l’Olympiacos sarà fondamentale Gattuso poter contare sui migliori. Suso ha accusato un piccolo problema, ma è pronto il sostituto

Quella di domani sarà una delle partite più importanti della stagione. I rossoneri infatti andranno a fare visita all’Olympiacos nell’ultimo match valido per i gironi di Europa League. La qualificazione alle fasi successive del torneo è un obbligo per il club di via Aldo Rossi e le combinazioni che potrebbero favorire il Milan non sono poche. In Grecia però non sarà facile, lo stadio sarà una bolgia ed è severamente vietato considerare la qualificazione come già raggiunta (vedi l’Inter ieri sera). La compagine di Gattuso è stata però seriamente messa alla prova dalla strage infortunati che ha colpito Milanello nelle ultime settimane e, come accaduto domenica scorsa contro il Torino, il rischio è che si possano verificare sbandamenti indesiderati.

La formazione da schierare è la migliore e il tecnico calabrese si affiderà ai soliti, pochi, irrinunciabili. Con una piccola, triste variante. Già, perché Suso, secondo quanto riportato da Sky Sport, soffre di un piccolo problema e perciò potrebbe non essere rischiato per la partita contro l’Olympiacos. Un’assenza, quella dello spagnolo, che se dovesse essere confermata peserebbe come un macigno, soprattutto nella pericolosità offensiva dei rossoneri. Gattuso però ha già in mente il sostituto: Samu Castillejo, che tanto bene ha fatto negli ultimi minuti contro i granata, pronto per prendersi la fascia destra nel 4-4-2 del Diavolo.

Articolo precedente
Olympiacos-Milan, Pedro Martins: «Vogliamo la qualificazione»
Prossimo articolo
Gattuso CutroneMilan, ad Atene una bolgia: grande attesa e tutto esaurito