Milan, si ferma Romagnoli: chance per Zapata

Romagnoli Donnarumma
© foto www.imagephotoagency.it

In casa Milan è sorto un problema di formazione, Alessio Romagnoli si è fermato in allenamento. Domani potrebbe giocare Zapata

In casa Milan è sorto un problema di formazione grave. Alessio Romagnoli si è fermato durante l’ultimo allenamento in vista della partita di domani contro il Chievo Verona, il suo posto potrebbe essere preso da Cristian Zapata. Il difensore colombiano non aveva mai giocato prima della sfida contro l’Olympiacos, quella conto i clivensi potrebbe essere la sua seconda partita da titolare.

EMERGENZA DIFESA – La squadra di Gattuso è alle prese con una vera emergenza nel reparto difensivo. Dopo l’infortunio di Mattia Caldara, oggi è arrivata la notizia del problema muscolare del capitano Alessio Romagnoli. Il tecnico ha solamente due centrali a disposizione, la società rossonera dovrà valutare se intervenire nel mercato per regalare un difensore in più a Gattuso.

PROBABILE FORMAZIONE – Domani potrebbe non esserci Alessio Romagnoli, al suo posto potrebbe giocare Cristian Zapata. In porta ci sarà Donnarumma; la linea difensiva sarà composta da Abate, Musacchio, Zapata e Rodriguez. In mediana ci sarà Biglia con Kessie a destra e Bonaventura a sinistra. In attacco spazio al tridente titolare formato da Suso, Higuain e Calhanoglu