Milan-Roma, ecco come cambia la formazione

Caldara
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan sta preparando la sfida di Venerdi sera contro la Roma, dal primo minuto ci saranno Calhanoglu e Caldara

Il Milan si sta preparando per la sua seconda partita di campionato, la prima partita davanti al suo pubblico. I rossoneri affronteranno la Roma Venerdi sera, la sfida è valevole per il primo anticipo della terza giornata di campionato. Una sfida che mette difronte due delle squadre che si giocheranno gli ultimi due posti disponibili per accedere alla prossima Champions League. Una sfida interessante, che sarà sicuramente ricca di emozioni, con le due squadre pronte a darsi battaglia per tutta la stagione.

LE NOVITA’ DI FORMAZIONE – Gattuso non ha digerito la sconfitta esterna in casa del Napoli, per questo motivo nella formazione rossonera ci saranno sicuramente due cambi. Il primo che si siederà in panchina è Fabio Borini, il rientro di Calhanoglu, indisponibile per la prima partita a causa di una squalifica rimediata all’ultima giornata dello scorso campionato, costringerà l’ex esterno del Liverpool a sedersi in panchina. Il secondo cambio riguarda la difesa: a Gattuso non è piaciuta la prestazione di Musacchio, copevole nel caso del primo goal del Napoli. Al suo posto ci sarà l’esordio di Mattia Caldara. Il terzo cambio potrebbe riguardare il centrocampo: la prestazione di Biglia è stata insufficiente, per questo salgono le possibilità per Bakayoko

 

Articolo precedente
Di FrancescoQui Roma: Fazio in panchina e Florenzi e Di Francesco “infortunati”
Prossimo articolo
Verso Milan-Roma, il momento delle due squadre