Milan, prendi Depay: l’olandese con le valige pronte ancora in gol

Depay
© foto www.imagephotoagency.it

L’olandese, dopo il goal pazzesco di ieri sera alimenta ancora di più le voci di mercato, il Milan rimane sempre alla finestra: potrebbe essere il rinforzo giusto

Memphis Depay, calciatore olandese classe ’94, dopo una parentesi infelice al Manchester United, dove ha accumulato 53 presenze e solo 7 gol, sembra star vivendo la rinascita al Lione. Il calciatore cresciuto nel PSV Eindhoven durante questa stagione ha collezionato 47 presenze, realizzando ben 18 reti tra campionato e coppe. Si tratta di un’ala sinistra, destro di piede, molto abile tecnicamente, con la tendenza ad accentrarsi spesso per sfruttare il suo piede forte. Fa della velocità e del dribbling le sue principali doti, grazie anche ad un fisico non ingombrante e ai suoi 176 cm di altezza che gli permettono grande rapidità di esecuzione nelle giocate.

Il Milan ha recentemente mostrato interesse nei confronti di Depay, il quale tra l’altro ha ricambiato la stima in un intervista: «Il Milan è una grande squadra con una grande società, stiamo parlando di uno dei più grandi club al mondo, con una storia magnifica». Potrebbe trattarsi del profilo giusto per rinforzare il reparto offensivo rossonero, vista soprattutto la mancanza di alternative verificatasi questa stagione a Suso e Calhanoglu, e soprattutto data la particolare importanza del gioco sulle fasce per mister Gattuso. Lo scoglio ovviamente resta la cifra che il Lione sembrerebbe pretendere, non inferiore ai 40 milioni, somma che il club di via Aldo Rossi non sembra attualmente disponibile ad investire. Depay rimane quindi un interesse quasi proibitivo, intanto gustiamoci le sue giocate, quello non costa nulla.

 

Articolo precedente
MilanBologna-Milan, quale sarà il destino dei rossoneri?
Prossimo articolo
Allegri TagliaventoInter-Juve, Allegri si congratula con Tagliavento 6 anni dopo Muntari: come cambia essere bianconero