Milan, oggi arriva la Roma: Gattuso insiste con le sue idee

Gattuso
© foto www.imagephotoagency.it

Mancano poche ore alla seconda giornata di Campionato per il Milan. A San Siro arriva la Roma e Gattuso insiste sulle sue idee: la formazione sarà praticamente la stessa del San Paolo

La stagione è iniziata e i motori vanno necessariamente scaldati. L’infelice avvio contro il Napoli ha scatenato i dubbi e le critiche di migliaia di tifosi riguardo la gestione tattica e la guida tecnica di queste battute. Al San Paolo la squadra ha ceduto sia mentalmente che fisicamente e ancora non sono chiare le precise cause. Chi invece è chiarissimo è Gattuso: il tecnico calabrese continua fedele alle sue idee e non ha alcuna intenzione di cambiare strada. Stasera a San Siro arriva la Roma e il match è già di cruciale importanza: perdere oggi vorrebbe dire restare fermi a zero punti, con l’aggravante di aver fallito l’appuntamento contro due potenziali dirette concorrenti. Ecco perché i rossoneri non potranno fallire l’impegno. Gattuso ha lavorato bene in settimana con il gruppo, ma sembra intenzionato a riproporre il medesimo, o quasi, schieramento della disfatta di Napoli

. Al di là del solo Calhanoglu, rientrato dalla squalifica, che andrà a sostituire Borini, il resto della formazione rimarrà invariato. La fiducia in Ringhio e nelle sue salde idee è ovviamente illimitata, ma qualche dubbio affiora per quanto riguarda alcune scelte. I nuovi acquisti scalpitano e desiderano più minuti, specialmente Caldara. Gattuso ancora non lo reputa pronto, ma il difensore ex Juve presto andrà al raduno della Nazionale con Romagnoli, dove probabilmente verrà schierato in campo insieme al capitano rossonero. Tanti punti interrogativi ancora, i tifosi non sono convinti: Gattuso è già l’osservato speciale.

Articolo precedente
Matteo GabbiaCalciomercato Milan, ceduto il giovane Gabbia alla Lucchese
Prossimo articolo
Europa League, dove può arrivare questo Milan?