Milan, l’ultimo pezzo dello scacchiere. Ecco il motivo per cui è stato scelto Yonghong Lì

© foto www.imagephotoagency.it

Mancava l’ultimo pezzo per completare lo scacchiere. Yonghong Lì è stato scelto come presidente del Milan grazie alla famiglia della moglie

E’ finalmente arrivato l’ultimo pezzo che serviva a completare lo scacchiere cinse del nuovo Milan. In un articolo scritto diversi giorni fa avevamo riportato chi c’era dietro il presidente rossonero Yonghong Lì, ora possiamo confermare che dietro al presidente rossonero ci sono realmente Huarong e Haixia Capital.

LA NOVITA’ – La novità clamorosa riguarda il motivo per cui sarebbe stato scelto Yonghong Lì come presidente rossonero. Huarong e Haixia Capital hanno individuato in lui il profilo ideale per guidare il nuovo Milan grazie alla moglie, la signora Huang. La signora Huang è una delle imprenditrici più importanti della Cina e la sua famiglia è la più ricca del Guangdong. Miss Huang, apparsa non per caso nel video di auguri per il capodanno cinese, ha rapporti stretti con il governo cinese. La Cina quindi, oltre ad a controllare Haixia Capital, uno dei due colossi dietro il Milan, ha ottimi rapporti anche con la moglie del presidente rossonero. Gli ottimi rapporti potrebbero aver favorito la fuoriusciti di diversi miliardi di euro verso le zone off-shore del pianeta, in una di queste zone c’è il primo anello di comando che controlla il club rossonero.

Articolo precedente
BonucciMilan, uno sguardo alla rosa: tu chi venderesti?
Prossimo articolo
Gattuso 2021, la reazione dei social al rinnovo di Ringhio con il Milan