Milan, il calendario ti sorride: percorso in discesa fino alla sosta

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo un avvio molto complicato, con i due big match contro Napoli e Roma, il percorso del Milan in campionato fino alla sosta è tutto in discesa

L’inizio è stato traumatico; cominciare la stagione affrontando squadre come Napoli e Roma, principali antagoniste della Juventus per il titolo finale, non è auspicabile per nessuno. Il Milan ne è uscito però più che dignitosamente e, dopo la spiacevole rimonta subita al San Paolo, la compagine di Gattuso si è immediatamente riscattata sconfiggendo la Roma con una più che convincente prestazione. Ora arriva il bello. Terminata infatti la pausa delle nazionali, i rossoneri si accingono ad affrontare le prossime sfide e le aspettative sono alte. Il calendario che attende il Diavolo è infatti particolarmente favorevole. Fino alla sosta di metà ottobre, infatti, i rossoneri tra le big sembrano la squadra messa meglio: l’avversario sulla carta più ostico è l’Atalanta in casa il 23 settembre. La chance di inserirsi fin da subito in posizioni alte della classifica è troppo ghiotta per non essere colta. Questo il calendario:

Serie A – 16 settembre Cagliari-Milan
Europa League – 20 settembre Dudelange-Milan
Serie A – 23 settembre Milan-Atalanta
Serie A – 27 settembre Empoli-Milan
Serie A – 30 settembre Sassuolo-Milan
Europa League – 4 ottobre Milan-Olympiacos
Serie A – 7 ottobre Milan-Chievo

Articolo precedente
BigliaMilan, Biglia: «L’obiettivo è la Champions, voglio rinnovare»
Prossimo articolo
Milan, tante risate ed un clima d’altri tempi: inaugurato il ristorante Bistrot Fourghetti