Milan, i passi falsi di Inter e Roma ti obbligano a vincere

Higuain
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan è obbligato a vincere sul campo del Cagliari, con una vittoria i rossoneri scavalcherebbero l’Inter in classifica

Questa sera il Milan scenderà in campo contro il Cagliari, la partita che vale il secondo posticipo della giornata si disputerà alla Sardegna Arena alle ore 20:30. I rossoneri giocheranno sapendo già il risultato delle squadre che sono scese in campo prima di loro, ma dovranno concentrarsi sulla squadra cagliaritana perché gli uomini di Rolando Maran non hanno mai steso il tappeto rosso contro la formazione di Gattuso. La squadra rossoblu è in un grande stato di forma, ha perso la prima partita in casa dell’Empoli ma nelle successive due sfide ha pareggiato contro il Sassuolo e vinto in trasferta a Bergamo, questo sarà un motivo in più per tenere alta la concentrazione.

I RISULTATI DELLE ALTRE – Le avversarie per il quarto posto devono quasi tutte ancora scendere in campo, ma due hanno già disputato la propria partita. Nell’anticipo delle 18 l’Inter è stata battuta a sorpresa in casa dal Parma, mentre la Roma ha pareggiato in casa alle 12:30 contro il Chievo, facendosi rimontare dopo il doppio vantaggio iniziale. I nerazzurri sembrano una squadra con ancora diversi problemi da risolvere, i risultati dicono che quella di ieri è stata la seconda sconfitta in due partite, poi un pareggio e una vittoria. La vittoria ottenuta contro i giallorossi ha permesso di avere gli scontri diretti in vantaggio, una vittoria stasera consentirebbe alla squadra di allungare su entrambe le rivali.

IL RECUPERO IN VANTAGGIO – Uno degli obbiettivi della squadra di Gattuso dovrà essere quello di arrivare al 31 Ottobre con più punti possibili di distacco dalle altre, infatti in quella data il diavolo recupererà la partita rinviata contro il Genoa. Una vittoria potrebbe permettere al club rossonero di allungare in classifica sulle altre portandosi a 9 punti.

Articolo precedente
Abbonamenti MilanAbbonamenti Milan: chiusa la campagna a 30 mila tessere
Prossimo articolo
HiguainCagliari-Milan, una vittoria per aumentare l’entusiasmo