Milan femminile – Florentia 1-0: partenza sprint, poi si spegne la luce

Ganz
© foto Milan News 24

Milan femminile: le rossonere battono il Florentia 1-0, ma la prestazione non convince Ganz e tifosi, contro il San Marino servirebbe…

Doveva essere la prima gara delle certezze, dopo lo 0-5 rifilato all’Ajax in amichevole, invece, risulta tutt’altro. Il Milan femminile vince 1-0 contro il Florentia, ma non convince. Segna Miriam Longo. Esatto… proprio la giocatrice che in questo mercato estivo, qualcuno vociferava in prestito in qualche club italiano per un anno.

Segna e clamorosamente esce dal campo 30 secondi dopo, infortunata alla spalla dopo un “cinque di mano” con Rask, che conseguentemente prende il suo posto. Sedici minuti da top team, in cui il Milan poteva trovarsi già sul 3-0. Dal 20′ in poi, la squadra rossonera torna in vacanza, meriti anche di un Florentia totalmente assente dal match.

Prestazione che fa andare su tutte le furie Ganz. Al termine del primo tempo le sue urla all’interno dello spogliatoio si sono sentite addirittura a Caltanissetta. Ripresa: dentro Tamborini e Mauri, fuori una Jane non ancora in palla e una Grimshaw ancora da inserire negli schemi. Cambia l’ordine degli addendi ma il risultato e la perfomance non cambiano. Sarà la prima gara di campionato, sotto un sole di 31 gradi con polmoni e gambe ancor difficile da caricare ma resta il fatto che questa vittoria lascia molti dubbi sul cammino di questo team.

Domenica prossima il calendario prevede la sfida al San Marino. Oggi, quest’ultimo è stato travolto 10-0 dal giovanissimo Empoli. Fondamentale per le rossonere sarà vincere ma soprattutto segnare qualche gol in più, visto che lo scorso anno Giacinti e compagne sono rimaste fuori dalla Champions League solamente per un dato particolare: cinque reti di differenza con la Fiorentina.