Milan, ecco la prima maglia della prossima stagione

Puma Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan dalla prossima stagione vestirà la pelle del Puma: l’accordo tra i rossoneri e lo sponsor era già ufficiale da inizio mese. Oggi è stata presentata la prima maglia

Il Milan ha presentato, attraverso un video sui propri canali social, la nuova prima maglia della stagione 2018/2019 targata Puma. Dopo 23 di gloriosa partnership con Adidas i rossoneri cambiano pelle, per un futuro ancora più prospero.

«Alimentato dai fan, dalla cultura e dalla passione di Milano, oggi Puma Football presenta il nuovo Home Kit da gara del Milan per la stagione 2018/2019. Il primo Kit Puma si ispira alla lunga storia e alla tradizione centenaria e vincente del nostro Club. Le inconfondibili strisce rossonere che rappresentano il fuoco nei cuori dei tifosi e della squadra e la paura che infondono agli avversari vengono valorizzate nella nuova maglia, caratterizzata da un design minimal e classico», si legge nel comunicato della società rossonera.

«Il colletto button-up d’ispirazione vintage, presente nei Kit del Club dei primi anni del ventesimo secolo, è un omaggio alla storia mentre il leggendario “Diavolo Rossonero” appare sul retro del colletto per esaltare le radici e la famosa citazione del nostro fondatore Herbert Kilpin: “Saremo una squadra di Diavoli. I nostri colori saranno il rosso come il fuoco e il nero come la paura che incuteremo agli avversari!“. Per celebrare il lancio della Home Kit, Puma ha creato una campagna social dal titolo “A New Milan“. Si ispira alla giovanile esuberanza e creatività della città e alla passione dei fan che si riflette in una nuova era di giovinezza e di energia all’interno del Club, alimentando un ardente desiderio di successo».

Ecco il tweet del Diavolo:

 

 

Articolo precedente
Yonghong Li MilanMilan, il giorno della verità: Li si gioca il mister X asiatico
Prossimo articolo
MirabelliMirabelli: «Sarà Gattuso a decidere chi parte e chi arriva. Zaza? Sarebbe come un panino in una cena a caviale e champagne»