Connettiti con noi

Calciomercato

Milan, Donnarumma è servito da lezione. Si lavora già ad un altro rinnovo

Mario Labate

Pubblicato

su

Il Milan si ritrova a poco più di tre mesi di distanza dalla scadenza a dover gestire la “grana Donnarumma”. Un errore da non ricommettere

La seconda, e forse ultima, parte della telenovela Donnarumma è sul punto di entrare nel vivo: a soli tre mesi dalla scadenza del suo contratto, il portiere rossonero deve decidere quale sia il suo futuro. Rinnovare con il Milan o guadagnare di più altrove.

Un lasso di tempo forse troppo breve per permettere un ampio margine di manovra alla dirigenza rossonero che continua a scontrarsi con le resistenze di Raiola. La lezione per Maldini e Massara sembra tuttavia essere stata assimilata: il duo di dirigenti sta infatti già discutendo il prolungamento di contratto di Franck Kessié (scadenza 2022), pochi giorni fa il primo incontro con l’agente ha spinto le parti ad essere ottimiste.

Advertisement