Milan, asse anche con il Chelsea: Reina per Bakayoko?

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il maxi scambio con la Juve che presto potrebbe concretizzarsi il Milan pensa già ad ulteriori rinforzi: piace Bakayoko del Chelsea, possibile inserimento di Reina nella trattativa

In questo momento le energie del Milan sono interamente impiegate nel maxi scambio in dirittura d’arrivo con la Juventus, che porterebbe in rossonero Caldara e Higuain, accontentando Bonucci che potrà così tornare a vestire bianconero. Leonardo però non sta seguendo solamente questa trattativa; infatti, come riporta Tuttosport, un altro interessante affare potrebbe spuntare in casa Milan.

SI TRATTA CON IL CHELSEA – Il Milan, oltre al prioritario capitolo centravanti, è anche alla ricerca di un centrocampista, più precisamente una mezzala che possa permettere i rossoneri di fare un ulteriore salto di qualità. Il centrocampo attualmente è il reparto, numericamente e qualitativamente parlando, più povero della rosa rossonera. Nelle ultime ore sono spuntati due nomi per la causa del Diavolo: Diadie Samassekou (22 anni) del Salisburgo e, soprattutto, Tiemoué Bakayoko (23), centrocampista del Chelsea. Il francese in forza ai Blues a Londra ha trovato poco spazio e ha una valutazione piuttosto alta, ma non è da escludere che possa nascere, proprio in questi giorni, un interessante asse Milan-Chelsea.

LA CONTROPARTITA – Ad agevolare l’acquisto del centrocampista francese spunta fuori una clamorosa contropartita. Come sappiamo infatti Maurizio Sarri, nuovo allenatore del club londinese, ha espressamente richiesto alla società l’acquisto di Pepe Reina, portiere prelevato a parametro zero dai rossoneri quest’estate. L’offerta del Chelsea potrebbe aggirarsi intorno ai 6 milioni, ma l’ipotesi più probabile è che il suo cartellino venga impiegato come contropartita nell’ottica di uno scambio con Bakayoko, proprio per ammortizzarne la valutazione.

Articolo precedente
higuainMilan-Juve, si sblocca il maxi scambio: Higuain e Caldara vicini
Prossimo articolo
gomezCalciomercato Milan, l’arrivo di Higuain e Caldara spingono ad alcune cessioni