La Fiorentina convince Veretout: andrà in ritiro, niente caso alla Kalinic

Calhanoglu Veretout
© foto www.imagephotoagency.it

Veretout avrebbe trovato un accordo con la Fiorentina: non si va ai ferri corti come nel casi di Nikola Kalinic

Jordan Veretout dovrebbe andare i ritiro con i compagni. Il club toscano avrebbe convinto il giocatore ad iniziare il prestagione secondo la norma senza pensare al mercato. Il giocatore, d’altra parte, ha ricevuto rassicurazioni su eventuali ipotesi di trasferimento: la Viola farà di tutto per accontentare il giocatore qualora Roma o Milan facessero l’offerta giusta.

Rocco Commisso ha voluto gestire la situazione in prima persona (così come fatto con Federico Chiesa) per evitare imbarazzanti casi a poche settimane dal cambio di proprietà. Il caso Kalinic di due anni fa proprio con il Milan come protagonista è servito da monito per evitare gli stessi errori. I rossoneri ora non potranno forzare la mano puntando sul giocatore, ma dovranno accontentare la Fiorentina che continua a chiedere 25 milioni di euro. A queste condizioni (visto che Veretoout non sembra nemmeno fare grandi distinzioni tra Milan e Roma), Maldini potrebbe mollare la presa e puntare su altri obiettivi.