Juventus, Sarri: «Giampaolo uno dei più grandi talenti italiani, finalmente è in una big»

© foto www.imagephotoagency.it

Maurizio Sarri ha parlato del nuovo tecnico del Milan Giampaolo nella conferenza stampa di presentazione alla Juventus

Il profilo di Giampaolo non ha unito tutti i tifosi del Milan, che si sono dimostrati più o meno convinti riguardo all’arrivo dell’ex tecnico della Sampdoria sulla panchina rossonera. Tra i colleghi e addetti ai lavori però la voce è stata unanime: Giampaolo è apprezzatissimo da tutti e le sue competenze tattiche sono riconosciute e stimate ovunque. L’ultimo ad esprimersi favorevolmente nei confronti dell’allenatore nato a Bellinzona è stato Maurizio Sarri, colui che tra l’altro lo aveva indicato all’Empoli come suo ideale successore. Il nuovo tecnico della Juventus, in occasione della conferenza stampa di presentazione di oggi ha così parlato del campionato italiano e del livello della Serie A:

«Abbiamo davanti un percorso lungo, parlavamo prima con il presidente di strutture e organizzazione, il nostro sarà un percorso lungo purtroppo, vedendo gli stadi in Inghilterra ti rendi conto di quanto siamo indietro, anche il clima negli stadi è diverso. Abbiamo le strutture e penso che dal punto di vista professionale e quello tecnico tattico abbiamo ancora un piccolo vantaggio. Io sono felice del fermento che sto vedendo in Serie A. Mi sembra un anno molto stimolante. Giampaolo è uno dei più grandi talenti italiani. Finalmente è in una grande squadra. Mi pare che si stia creando un’aria bella frizzante. Credo ci siano i presupposti per qualcosa di nuovo».