Juventus-Milan: in ripresa le quote a favore dei rossoneri

© foto www.imagephotoagency.it

Juventus e Milan si affronteranno per la quinta volta nella loro storia in una finale di Coppa Italia. In netta ripresa le quote che vedono i rossoneri vincenti, i bianconeri però conservano i favori del pronostico

Come riportano i dati del comunicato stampa di oddschecker Juventus e Milan saranno protagoniste all’Olimpico di Roma mercoledì 9 maggio (ore 21)
nella finale di Coppa Italia 2018. Sarà la sfida numero 226 tra i due club: i precedenti
ufficiali vedono avanti i bianconeri con 86 vittorie, mentre 66 sono stati i successi del Milan
(e 73 i pareggi).
Per i bookmaker la squadra di Allegri, che punta per il quarto anno consecutivo
all’accoppiata campionato-coppa, è la favorita del match (la quota più alta è a 1,90). Sarà
la quinta finale di Coppa Italia tra Juve e Milan (dopo quelle già disputate nel 1942, 1973,
1990 e 2016). Nel complesso, nelle finali di trofei ufficiali, la Juventus ha prevalso 4 volte
(3 volte in Coppa Italia e una volta in Supercoppa), il Milan 3 (una in Coppa Italia, una in
Supercoppa e, quella più importante, in Champions League nel 2003).
Il Milan non vince da 4 incontri ufficiali contro la Vecchia Signora: l’ultimo successo (ai
rigori) risale alla finale di Supercoppa giocata a dicembre del 2016 in Qatar. Il pareggio al
termine dei tempi regolamentari è a 3,40 (quota migliore). Negli ultimi 16 faccia a faccia, il
Milan ha vinto solo 2 volte. Oggi la vittoria del Milan è quotata fino a picchi di 4,80.
Non ci sarà Chiellini a guidare la difesa della Juve all’Olimpico ma Allegri ritroverà sulla
mediana Pjanic. Il Milan, che giocherà per scaramanzia con la divisa bianca (la stessa
della finale di Champions League del 2003 vinta contro i bianconeri a Manchester), è in
forma smagliante dopo il 4-1 rifilato al Verona in campionato.

Così Rino Greco di Oddschecker Italia: «Il 60,29% delle scommesse è andato sull’1 della
Juventus. Sul pareggio è andato il 7,14% mentre il 31,57% degli scommettitori ha dato fiducia al Milan. Proprio sulla vittoria dei rossoneri nell’ultima settimana si è registrato un’ impennata di puntate (dal 27,12% all’attuale 31,57%). Tra i risultati esatti, a sorpresa, il 2-1 (quota più alta a 9,50) ha raccolto 2364 scommesse, anche se, dopo il segno 1 della Juventus, la giocate preferita dagli scommettitori è stata quella sull’Under 2,5. La Juventus, che dopo il pari del Napoli ha conquistato ormai il settimo Scudetto di fila, vorrà sicuramente portare a casa l’ennesima coppa da esporre in bacheca. Occhio al Milan, oggi sesto in classifica a due giornate dalla  fine (ultimo posto utile per qualificarsi in Europa League), che potrebbe puntare tutto sulla Coppa Italia per poter avere la certezza dell’Europa il prossimo anno».

 

Articolo precedente
Finale Coppa Italia, Juventus-Milan in streaming e diretta tv: ecco come vederla
Prossimo articolo
BonucciJuventus-Milan, il pre-partita dei rossoneri