Higuain vuole tornare grande: ecco cos’ha fatto in “vacanza”

Higuain Milanello
© foto Instagram @Ghiguain20_9

Gonzalo Higuain torna in Italia in compagnia di Andrea Primitivi, preparatore del Milan col quale si è allenato dal primo gennaio in Argentina

Gonzalo Higuain oggi è rientrato a Milano dove troverà oltre ai compagni lasciati prima delle feste anche Lucas Paqueta, neo acquisto rossonero di gennaio. Il Pipita ha fatto ritorno in Italia assieme al preparatore rossonero Andrea Primitivi che l’ha raggiunto in Argentina già dal primo gennaio per fargli smaltire il riposo accumulato nel corso dei giorni di “svago” e soprattutto il dolore alla schiena che ha caratterizzato la fine del 2018 del Pipita. Gattuso, che insieme al capo dei preparatori Dominici aveva stilato un programma di allenamenti per i giocatori in vacanza, è apparso molto soddisfatto dal segnale lanciato da Higuain che ha voglia di tornare grande dopo un avvio di stagione decisamente sottotono caratterizzato da quasi due mesi di digiuno prima del gol catartico segnato contro la Spal nell’ultima gara dell’anno.

Ora il Pipita torna a Milanello e presto preparerà insieme ai compagni la Finale di Supercoppa italiana contro la Juventus, proprio la partita che ha fatto toccare il punto più basso dell’avventura di Higuain al Milan con il rigore sbagliato e l’espulsione che annunciavano quello che sarebbe stato il malessere che il numero 9 argentino avrebbe sofferto nei mesi successivi. Le voci di calciomercato, il gol contro la Spal e l’urlo di San Siro hanno però rinsaldato le convinzioni del Pipita che ora è pronto a riprendersi in mano il Milan convinto che l’obiettivo Champions, Coppa Italia e Supercoppa italiana non siano mete irraggiungibili.

Articolo precedente
EvertonMilan su Everton: si punta al secondo colpo di calciomercato in Brasile
Prossimo articolo
PaquetaPaqueta si allena a Milanello sotto lo sguardo di Gazidis