Gazzetta: «Milan; all-in su Ibra l’immortale, l’attacco sarà suo»

Ibrahimovic
© foto Zlatan Ibrahimovic, fresco di rinnovo - foto Daniele Buffa/Image Sport

La dirigenza rossonera sembra aver deciso di non cercare sul mercato un vice-Ibra, lasciando allo svedese tutto il peso dell’attacco

39 anni ad ottobre ed una stagione da giocare sempre da titolare o quasi; questa la missione per Zlatan Ibrahimovic con la maglia del Milan dopo che la dirigenza rossonera avrebbe deciso di non cercare sul mercato un’altra prima punta di ruolo.

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, quindi, Ibrahimovic dovrà disputare una cinquantina di partite stagionali, cedendo la titolarità solo in caso di necessità a giocatori adattati come RebicLeao oppure a giovani acerbi come Colombo. Riuscirà lo svedese nell’impresa?