Fiorentina, Veretout insultato dai tifosi in ritiro: «Vattene buffone»

Veretout
© foto www.imagephotoagency.it

Jordan Veretout è sempre più lontano dalla Fiorentina: oggi i tifosi all’inizio del ritiro l’hanno ricoperto di insulti

Il mercato del Milan ha già conosciuto tre colpi: Krunic, Hernandez e Bennacer. I rossoneri non vogliono e non possono però fermarsi qui. In programma ci sono altri acquisti. Uno ancora per il centrocampo. Il principale indiziato per ultimare la mediana del Diavolo è Jordan Veretout, centrocampista della Fiorentina. Il giocatore ha già fatto sapere al club di volere la cessione e i viola sono intenzionati, alle giuste condizioni, ad accontentarlo. Il Milan ha fatto un sondaggio iniziale, ma la distanza tra l’offerta dei rossoneri e la richiesta è ancora ampia. Nel frattempo però Veretout è spinto lontano da Firenze sempre di più dagli stessi tifosi.

Nella giornata di oggi infatti la Fiorentina ha inaugurato il proprio ritiro estivo in quel di Moena e il francese è stato preso di mira duramente dai tifosi, che hanno alternato nei suoi confronti diversi insulti: da «Vattene» a un più infuocato «Stattene a casa», passando per l’ironico «Non correre che ti fai male…», arrivando a «Buffone, che sei venuto a fare?». Insomma, la situazione è ormai compromessa e la permanenza di Veretout alla Fiorentina ha ormai i giorni contati. Vedremo se il Milan saprà approfittarne.