Conte: «Terapie intensive aumentate, trasferiremo 500 infermieri…»

Giuseppe Conte
© foto Il premier Giuseppe Conte

Il premier Conte, visto l’aumento dei casi in terapia intensiva dichiara di trasferire 500 infermieri nelle zone più colpite dal coronavirus

Il premier Giuseppe Conte nel corso dell’informativa alla Camera rilascia alcune parole in aggiornamento della situazione coronavirus.

Sulle terapie intensive: «In Italia sono aumentate da 5343 a 8370 in pochi giorni, ovvero un aumento del 63,8%».

Su come aiutare i vari ospedali più colpiti: «Presto trasferiremo 500 infermieri nella aree più colpite dal Covid-19 come Bergamo e Brescia. Sono disponibili, inoltre, 50 milioni di euro per le imprese che vogliono riconvertire la propria attività nella produzione di mascherine».