Calciomercato Milan, Mirabelli promette il colpo da far venir giù San Siro ma poi smentisce

Fassone Mirabelli
© foto www.imagephotoagency.it

Massimiliano Mirabelli sta preparando il colpo che potrebbe permettere al Milan di tornare grande ma poi smentisce con un tweet

Il Milan deve tornare grande il prima possibile, questa è la necessità della nuova era cinese che ha affidato a Massimiliano Mirabelli il compito di comprare giocatori degni di vestire la maglia rossonera. Il club rossonero vuole tornare grande e vuole ricominciare a farle già dalla prossima stagione, per questo motivo Mirabelli starebbe pensando a un colpo che permetterebbe ai suoi tifosi di tornare a sognare in grande.

LE DICHIARAZIONI – Massimiliano Mirabelli, secondo quanto riportato da Mediaset, avrebbe confidato a diversi amici che sta pensando a un colpo che farebbe venire giù San Siro. Il Direttore Sportivo rossonero non è nuovo a questa dichiarazioni, in passato aveva già parlato di un colpo che farebbe illuminare il Duomo. Ieri sera è stato visto allo stadio Santiago Bernabeu per assistere alla partita tra Real Madrid e Bayern Monaco, il motivo della visita sarebbe riconducibile a Karim Benzema, il DS voleva accettarsi delle condizioni fisiche del centravanti francese. Ad oggi si è parlato solamente di Dzeko e Belotti ma, se fosse vero, l’arrivo di Benzema potrebbe far venire veramente giù lo stadio di San Siro. La speranza del popolo rossonero è che non rimanga solo una dolce illusione ma che diventi una bella realtà.

LA SMENTITA VIA TWITTER – Qualche minuto dopo il servizio di Sport Mediaset però il direttore sportivo rossonero ha tenuto a precisare di non aver fatto alcuna confidenza smentendo le voci di mercato appena promulgate dall’emittente privata. Va detto però che la dichiarazione a microfoni spenti di Mirabelli riportata da Premium Sport non è la prima riferita proprio al direttore sportivo rossonero (leggi MIRABELLI ILLUMINA IL DUOMO DI MILANO) Ecco il tweet di Mirabelli:

Articolo precedente
zaza valencia serie a commentoMilan, parla l’agente di Simone Zaza: «Potremmo vederci a fine stagione»
Prossimo articolo
BonucciMilanello, squadra a lavoro: palle inattive e tanta tattica per preparare il Verona